Me
La mappa dalla quale è stata dimenticata la Nuova Zelanda
Condividi su:

La mappa dalla quale è stata dimenticata la Nuova Zelanda

Il World Economic Forum ha pubblicato un articolo illustrativo su come Internet attraversa gli oceani. Una delle mappe ha però dimenticato di includere il paese

20 Giu. 2017

Il World Economic Forum ha pubblicato un articolo illustrativo su come Internet attraversa gli oceani. L’articolo che mostra come il 99 per cento dei dati vengono trasferiti tramite cavi sottomarini, che corrono sotto gli oceani, è corredato da alcune mappe che rappresentano le connessioni della fibra ottica nel mondo.

Una delle mappe in particolare però ha fatto arrabbiare molte persone, soprattutto i neozelandesi, il cui paese è stato dimenticato dalla mappa. La mappa è stata disegnata da Telegeography e mostra i 278 cavi sottomarini che connettono a internet il mondo interno. 

L’episodio ha scatenato una serie di divertenti parodie e commenti ironici sul web.

Ecco la mappa senza la Nuova Zelanda: 

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus