Me

Un autobus precipita per 200 metri in Nepal, rimasti uccisi 24 passeggeri

Sedici persone sono morte sul colpo, mentre altre otto sono decedute in ospedale. Decine i feriti

Immagine di copertina

Almeno 25 persone sono morte in un incidente che ha coinvolto un autobus in Nepal. Il veicolo, gremito di passeggeri, è precipitato per 200 metri, finendo dentro un corso d’acqua nel nord-ovest del paese. A riportarlo è Al Jazeera, citando le autorità locali.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Sedici persone sono morte sul colpo, mentre altre otto sono decedute in ospedale. L’incidente è avvenuto su una strada di montagna nel distretto di Jajarkot.

Secondo quanto riportato dalle autorità locali a bordo del bus, sovraffollato, ci sarebbero state circa 50 persone. Decine sono i feriti.

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.**