Me

Mahershala Ali è il primo attore musulmano a vincere un Oscar

L'attore di Moonlight ha vinto il premio Oscar come miglior attore non protagonista.Si tratta anche del quinto attore nero ad aver ottenuto l'Oscar in questa categoria

Immagine di copertina

Mahershala Ali, attore di Moonlight, ha vinto il premio Oscar come miglior attore non protagonista. Si tratta del primo attore di religione musulmana a vincere un Oscar.

Mahershala Ali ha ringraziato coloro che nella sua vita lo hanno aiutato a raggiungere questo grande traguardo. 

“Voglio ringraziare i miei maestri, i miei professori,” ha cominciato l’attore di Moonlight. “Una cosa che mi hanno sempre detto è: non si tratta di te. Non si tratta di te, sei un servo dei tuoi personaggi, sei un servo. Sei a servizio per queste storie e questi personaggi”. 

L’attore ha poi continuato ringraziando il regista del film che ha vinto l’Oscar, Barry Jenkins, e tutto il cast e la troupe. Ha ricordato anche sua moglie e la figlia, nata quattro giorni fa.

“Voglio ringraziarla per essere stata un soldato in tutta questa storia, accompagnandomi in tutto questo”, ha detto. 

Ali è il primo attore musulmano a vincere un Oscar, e si tratta di un risultato particolarmente importante nel 2017, da quando la Casa Bianca ha posto restrizioni di viaggio nei confronti dei cittadini di diverse nazioni a maggioranza musulmana. Questa vittoria fa di Ali anche il quinto attore nero ad aver ottenuto l’Oscar come miglior attore non protagonista.

Il video: