Me

Esplosione in un mercato in Pakistan: almeno dieci morti

L'attentato, eseguito con 20 kg di esplosivo, è avvenuto a Lahore.

Immagine di copertina

Almeno dieci persone sono rimaste uccise e almeno 17 ferite in un’esplosione verificatasi in un mercato a Lahore, nell’est del paese.

La polizia ha verificato le cause dello scoppio e il portavoce della forze di sicurezza del Pakistan, Nayab Haider, ha dichiarato che si è trattato di un attentato.

Finora nessun gruppo armato ha rivendicato l’episodio.

20 chilogrammi di esplosivo erano stati piazzati nel mercato.

L’esplosione ha divelto un edificio che era in costruzione e la zona del mercato e l’area del mercato, ricca di ristoranti e negozi anche di marche note nel mondo, era affollata al momento dell’attacco.

Nell’ultima settimana il Pakistan è stato al centro di un’ondata di attacchi terroristici che hanno ucciso in tutto circa 130 persone.

Lahore era stata colpita da un attentato anche la scorsa settimana, quando un uomo si è fatto esplodere contro la polizia durante una manifestazione di protesta, uccidendo almeno 13 persone.

**Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.**