Me

Trump ha abolito le regole sull’uso dei bagni delle scuole in base all’identità di genere

Le linee guida erano state introdotte durante l'amministrazione di Obama

Immagine di copertina

L’amministrazione del presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha revocato il provvedimento per cui i transgender possono usare i bagni delle scuole pubbliche in base all’identità di genere anziché al sesso biologico. Tali linee guida erano state introdotte durante l’amministrazione del precedente presidente, Barack Obama, e salutate come un’importante vittoria per la comunità LGBT.

Tuttavia, questi provvedimenti erano anche stati criticati e accusati di mettere a rischio la sicurezza e la privacy degli studenti. Un’altra critica è stata quella per cui un provvedimento di questo tipo sarebbe dovuto essere stabilito dai singoli stati, e non a livello nazionale.

La direttiva di Barack Obama è stata inoltre portata in tribunale in 13 diversi stati ed è stata bloccata in Texas da un giudice locale.

Mercoledì 22 febbraio l’amministrazione di Trump ha inviato una lettera a tutte le scuole pubbliche degli Stati Uniti in cui ha illustrato le nuove linee guida, aggiungendo che quelle precedenti creavano confusione.

Durante la campagna elettorale per le presidenziali, Donald Trump aveva dichiarato che i transgender avrebbero dovuto usare secondo lui i bagni che avessero loro stessi ritenuto più appropriati. Non è chiaro se la decisione di modificare le linee guida di Obama sia arrivata quindi per mettere ordine nel regolamento o per venire incontro alle critiche che si erano sollevate da parte di molti repubblicani dopo la sua precedente dichiarazione.