Me

I 6 modi in cui si può essere innamorati

Anche se usiamo la parola “amore” indistintamente, ci sono sei modalità diverse in cui questo si può esprimere, dal più passionale al più affettuoso

Immagine di copertina

Chiunque sia stato innamorato almeno due volte nella propria vita sa che probabilmente ogni storia è diversa e unica, ma è anche vero che ci sono alcune modalità nella nostra maniera di amare che con il tempo possono ripetersi segnalando uno “stile” che ci contraddistingue.

Allo stesso modo, potremmo renderci conto che una modalità d’amore che un tempo ci contraddistingueva oggi non ci riguarda più, e che abbiamo cambiato il nostro modo di approcciarci a un partner. D’altronde l’amore è una forza complessa, e questa semplice parola può essere usata in molti contesti differenti che ne evidenziano le diverse dimensioni, da quello più passionale e ossessivo a quello più affettuoso e sereno.

Gli antichi greci, per esempio, usavano sei parole per definire altrettante tipologie d’amore, e come ricorda il sito The Conversation, più recentemente il sociologo John Alan Lee le ha usate per definire sei macro-modalità d’amare qualcuno, da lui definite “colori”, che solitamente possono rimanere a lungo stabili in una persona.

Non è però sempre questo il caso. Chi in un certo periodo della vita è passionale e in cerca di novità, in futuro potrà diventare più attento alla stabilità e all’affetto profondo, così come il contrario, anche se è molto più frequente che si verifichi il primo scenario.

In ogni caso, ecco quali sono le sei tipologie di atteggiamento nei confronti dell’amore in cui ognuno di noi può ritrovare qualcosa di sé:

Eros – Per Eros si intende l’amore romantico, da fiaba, che dà una notevole importanza alla bellezza fisica e a un’attrazione intensa e immediata. Le persone in cui prevale questo “stile” amano la sensazione di essere innamorati, tendono a restare monogami e a restare in una relazione almeno fino a quando la vivono come fresca ed eccitante: a quel punto, cercano qualcun altro che possa offrire loro quegli stimoli.

Storge – La parola storge in greco definiva l’amore riferito alla famiglia, e le persone che lo prediligono tendono a essere stabili e impegnati nelle loro relazioni. Danno valore alla compagnia, all’intimità psicologica e alla fiducia. A volte le loro relazioni possono nascere a partire da amicizie, e tendono a essere durature.

Ludus – Per queste persone, l’amore è un gioco che praticano per vincere, spesso anche con giocatori multipli allo stesso tempo. L’inganno e la manipolazione nei loro rapporti è possibile, e tendono a impegnarsi poco, a preferire avventure brevi e a rimanere emotivamente distanti. Tendono anche a dare maggior importanza alle caratteristiche fisiche del loro partner.

Pragma In questa tipologia di amore la persona usa la logica per determinare la compatibilità con un eventuale partner e le sue prospettive sul futuro di una relazione, valutando se lui o lei sarà adatto a soddisfare le sue esigenze, sociali, caratteriali o anche economiche. Come dice lo stesso nome, si tratta di persone pragmatiche che non si fanno prendere dalla passione a prima vista.

Mania – È uno stile d’amore ossessivo e possessivo, che riguarda chi tende a essere emotivamente dipendente dagli altri e ad avere bisogno di costante rassicurazione in un rapporto. Fanno spesso esperienza di alti e bassi tra gioia e dolore, a seconda di quanto i loro partner sono in quel momento in grado di soddisfare le loro esigenze. La gelosia è una parte importante di questo stile.

Agape – Con questa forma d’amore le persone sono altruiste, generose e concentrate sulle esigenze del partner, in linea di massima in modo disinteressato e incondizionato. Allo stesso tempo, apprezzano un gesto di cura e gentilezza ricevuto a loro volta dal partner. Grazie alla loro tendenza a non giudicare e a non pretendere che il partner cambi per loro, con l’agape le persone tendono ad avere livelli molto elevati di soddisfazione dai loro rapporti.

**Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.**