Me

Esplosione in una miniera di carbone in Cina, almeno otto vittime

Ci sono tre dispersi e un solo ferito. Gli altri 17 minatori coinvolti sono illesi

Nella notte tra il 13 e il 14 febbraio 2017 si è verificata un’esplosione in una miniera di carbone nella città di Lianyuan, nella Cina centrale, uccidendo otto persone. Al momento dell’incidente, nell’area erano presenti 29 persone, di cui 17 illese, una ferita e tre disperse. 

**Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.**