Me

Manifesti contro Papa Francesco a Roma

Decine di manifesti in forma anonima criticano diverse decisioni prese dal pontefice

Immagine di copertina

La mattina del 4 febbraio sono comparsi a Roma decine di manifesti contro Papa Francesco. Gli stampati, realizzati in forma anonima e i cui autori non sono al momento noti, mostrano un’immagine pensierosa del pontefice e sotto un testo, in dialetto romano, in cui si critica Bergoglio per aver commissariato Congregazioni, rimosso sacerdoti, decapitato l’Ordine di Malta e i Francescani dell’Immacolata e ignorato Cardinali. Alla fine del breve testo, sempre in romano è scritto: “A Francè, ‘ndo sta  sta la tua misericordia?”.

Secondo quanto riportato dall’ANSA, i manifesti, seppur anonimi, sono facilmente riconducibili agli ambienti conservatori della Chiesa Cattolica che, nel tempo, hanno spesso criticato l’operato di Papa Francesco.