Stiamo riprogettando interamente l'organizzazione dei contenuti del nostro sito per offrirti un servizio migliore. Scopri di più

Me

Stiamo riprogettando interamente l'organizzazione dei contenuti del nostro sito per offrirti un servizio migliore. Scopri di più

Manifesti contro Papa Francesco a Roma

Decine di manifesti in forma anonima criticano diverse decisioni prese dal pontefice

Immagine di copertina

La mattina del 4 febbraio sono comparsi a Roma decine di manifesti contro Papa Francesco. Gli stampati, realizzati in forma anonima e i cui autori non sono al momento noti, mostrano un’immagine pensierosa del pontefice e sotto un testo, in dialetto romano, in cui si critica Bergoglio per aver commissariato Congregazioni, rimosso sacerdoti, decapitato l’Ordine di Malta e i Francescani dell’Immacolata e ignorato Cardinali. Alla fine del breve testo, sempre in romano è scritto: “A Francè, ‘ndo sta  sta la tua misericordia?”.

Secondo quanto riportato dall’ANSA, i manifesti, seppur anonimi, sono facilmente riconducibili agli ambienti conservatori della Chiesa Cattolica che, nel tempo, hanno spesso criticato l’operato di Papa Francesco.