Me

Raggi, ho chiarito tutto e vado avanti

Così la sindaca di Roma dopo aver risposto per otto ore alle domande dei pm. Non sapevo nulla della polizza stipulata da Romeo, sono sconvolta

Immagine di copertina

La sindaca di Roma Virginia Raggi è stata interrogata per otto ore dai pubblici ministeri giovedì 2 febbraio 2017.

“Non sapevo nulla della polizza stipulata per me da [Salvatore] Romeo, sono sconvolta”, ha dichiarato Raggi dopo l’interrogatorio negli uffici di via Tuscolana.

La sindaca della capitale è indagata per la nomina del fratello dell’ex capo del personale capitolino Raffaele Marra, accusata di abuso d’ufficio e falso. 

“Ho chiarito tutto”, ha assicurato la prima cittadina di Roma. “C’è molto lavoro da fare qui, dobbiamo portarlo avanti”.

**Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.**