Me

Vi sta mentendo: l’originale protesta contro Nigel Farage al Parlamento europeo

Seb Dance, un eurodeputato laburista britannico, ha tenuto in alto un foglio durante l'intervento dell'ex leader dello Ukip per contestare le sue parole

Immagine di copertina

Mentre l’1 febbraio Nigel Farage, l’ex leader del Partito per l’indipendenza del Regno Unito (Ukip), pro Brexit e pro Trump, parlava al Parlamento europeo, un suo collega ha silenziosamente contestato il suo intervento, in un gesto accolto da risate e polemiche in rete.

Farage, che è stato per molti anni leader dello Ukip e ha lasciato la guida nel novembre 2016 pur rimanendone l’esponente più conosciuto e influente, era intento a difendere il Muslim Ban emanato dall’amministrazione Trump, sostenendo il diritto del governo statunitense di portare avanti l’ordine esecutivo nonostante la contrarietà dell’Unione europea.

Mentre Farage parlava, però, un europarlamentare laburista seduto dietro di lui, Seb Dance, ha scritto qualcosa su un foglio di carta e l’ha mostrato alle telecamere e al vicepresidente del parlamento europeo, l’italiano David Sassoli, che in quel momento presiedeva la seduta.

Sul foglio la scritta recitava: “He’s lying to you” (“Vi sta mentendo”), e Dance l’ha tenuto in mano abbastanza perché venisse notato da chi guardava la seduta ma non da Farage, che è rimasto ignaro di tutto durante il suo discorso.

In molti, guardando la foto in rete, hanno riso e apprezzato il gesto, ma l’accoglienza non è stata unanime, come dimostra il parlamentare Ukip Bill Etheridge, il quale dopo aver assistito alla scena ha scritto una lettera chiedendo sanzioni per il comportamento “disgustoso, patetico e codardo” del laburista.

Ecco il video del “sabotaggio”:

**Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.**