Me

L’uomo che in Cina ha lanciato la figlia ai soccorritori mentre la sua auto affondava

Un video diffuso sui social network cinesi ha documentato il momento drammatico in cui un padre ha salvato la figlia dall'acqua gettandola tra le braccia di un passante

Immagine di copertina

Sta facendo il giro del mondo un video condiviso nelle ultime ore sulla piattaforma di streaming video cinese Miaopai, in cui si vede una famiglia finita con la propria auto in un lago nei pressi della città di Changde, nel sudest della Cina.

Il video mostra i membri della famiglia mentre cercano di fuggire dall’auto cercando l’aiuto di alcuni passanti sulla terraferma. Nel disperato tentativo di mettere in salvo un bambino apparentemente molto piccolo, il padre lo prende in braccio per poi lanciarla tra le braccia di uno dei passanti.

La famiglia era stata in visita presso alcuni parenti in occasione delle vacanze del Capodanno cinese, e secondo i testimoni, il conducente ha perso il controllo ed è uscito di strada, finendo in acqua vicino a un molo.

A quel punto hanno dovuto cercare di uscire il più velocemente possibile, arrampicandosi sul tettuccio dell’auto, ed è stato in quel momento che con un cellulare è stata ripresa la scioccante scena del bambino lanciato ai primi soccorritori arrivati sul posto.

Fortunatamente, tutti i membri della famiglia sono riusciti a giungere a riva senza gravi lesioni, e il veicolo è stato poi rimorchiato fuori dall’acqua.

(Credit: The Sun)