Me

È stato rivelato il titolo del prossimo film di Star Wars

La Disney, produttrice del film, ha rivelato oggi che il prossimo episodio della saga creata da George Lucas si chiamerà "The Last Jedi"

Immagine di copertina

Per molti non avrà molta importanza, per altri invece sarà una delle notizie più attese degli ultimi mesi, come sempre quando si parla di Star Wars, la saga creata da George Lucas che dal 1977 ha conquistato milioni e milioni di spettatori di ogni età.

L’annuncio è stato dato poche ore fa sul sito ufficiale del film, e riguarda il titolo del prossimo episodio della saga, che sarà l’ottavo e uscirà il 15 dicembre 2017.

Se fino ad oggi i fan non avevano idea di come si sarebbe intitolato il film, che segue a due anni di distanza l’ultimo Il risveglio della forza, oggi l’attesa è stata ripagata: l’Episodio VIII si chiamerà Star Wars: The Last Jedi, ovvero “L’ultimo Jedi” (anche se un titolo ufficiale in italiano non è ancora stato diffuso).

Diretto da Rian Johnson, il film riprenderà le avventure dei protagonisti dell’Episodio VII diretto da J.J. Abrams, girato a più di dieci anni di distanza dall’ultimo La vendetta dei Sith e ambientato circa trent’anni dopo l’Episodio VI, girato nel 1983, intitolato Il ritorno dello Jedi.

In molti suppongono che sia Luke Skywalker, protagonista dei tre film che diedero vita al mito negli anni Settanta e Ottanta, l’“ultimo Jedi” del titolo, ovvero l’ultimo di una schiera di saggi cavalieri in grado di governare la Forza e usare le spade laser da veri maestri.

Alcuni invece sostengono che si faccia riferimento a Rey, la ragazza che nell’ultimo episodio, uscito nel 2015, aveva il ruolo di protagonista e dimostrava un’abilità fuori dal normale nel controllo della Forza.

Il film segnerà l’ultima volta in cui Carrie Fisher, scomparsa lo scorso dicembre, interpreterà il suo ruolo più celebre, quello della principessa Leila (ora diventata Generale Leila), avendo girato le sue scene prima della morte improvvisa che le ha impedito di partecipare all’ultimo film del ciclo.

Questo il tweet ufficiale dell’annuncio: