Me

A Londra esiste una piscina dentro una chiesa sconsacrata

Il centro sportivo Virgin di Repton Park, nella capitale britannica, permette di nuotare e fare esercizio in un ambiente decisamente originale

Immagine di copertina

Soprattutto in questi giorni di gennaio, sono diverse le persone che, desiderose di rimettersi in forma con l’inizio del nuovo anno, stanno visitando le palestre più vicine a loro per scegliere dove ritrovare la linea in attesa dell’estate.

Per quanto però il vostro centro sportivo possa essere grande e lussuoso, difficilmente reggerà il paragone con la piscina e palestra Virgin Active che sorge a Manor Road, Redbridge, periferia nord di Londra. 

La particolarità di questo luogo sta infatti nell’edificio che ospita gli sportivi: si tratta di una chiesa sconsacrata edificata nel 1893 e che apparteneva all’Ospedale Claybury per i pazienti psichiatrici, e che circa 20 anni fa è stata riadattata a centro benessere, con tanto di piscina da 25 metri sotto la navata principale della chiesa.

Dall’esterno appare come qualsiasi altra chiesa, ma all’interno, invece di altari e immagini sacre, si possono trovare cyclette, sauna, attrezzi da palestra e vasche a idromassaggio.

Nella gallery, alcune foto di questo strano connubio tra sacro e profano.

**Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.**