Me

Cosa succede oggi nel mondo

Tutti i fatti da sapere per il 17 gennaio 2017

Immagine di copertina

Turchia: il presunto autore dell’attacco di Istanbul di capodanno, l’uzbeko Abdulgadir Masharipov, è stato arrestato dalle forze di sicurezza turche nella tarda serata di lunedì 16 gennaio 2017, dopo una lunga caccia all’uomo.

Messico: c’è anche un italiano, Daniel Pessina, tra le cinque vittime della sparatoria della notte tra il 15 e il 16 gennaio in un club di Playa del Carmen.

Stati Uniti: la moglie del killer di Orlando Omar Mateen, che uccise 49 persone in un club gay il 12 giugno 2016, è stata arrestata. Noor Salman è accusata di aver aiutato il marito e di favoreggiamento.

Yemen: secondo le Nazioni Uniti il bilancio delle vittime del conflitto civile in Yemen ha superato la soglia dei 10mila.

Stati Uniti: almeno 26 membri democratici del congresso hanno reso noto che boicotteranno l’insediamento di Donald Trump previsto per questo venerdì 20 gennaio.

Malesia: le ricerche del volo MH370 scomparso nel 2014 con 239 persone a bordo sono state sospese, lo hanno annunciato congiuntamente Canberra, Pechino e Kuala Lumpur.

Giappone: una famiglia australiana è stata tratta in salvo dopo aver passato una gelida notte sul monte Kenashi. Una donna e i suoi tre figli erano stati segnalati come dispersi nella tarda serata di lunedì quando non sono rientrati nell’albergo sciistico di Nozawa Onsen.

Francia: il presidente francese Francois Hollande ha risposto in modo secco alle affermazioni fatte da Trump durante un’intervista rilasciata a Times e Bild: “L’Europa non ha alcun bisogno di consigli”.

Stati Uniti: l’ultimo uomo ad aver camminato sulla superficie lunare nel 1972, l’astronauta Gene Cernan è morto all’età di 82 anni. È stato il comandante della missione Apollo 17.

Canada: il primo ministro canadese Justin Trudeau è sotto indagine per una vacanza sull’isola privata del leader spirituale e miliardario Aga Khan.

Venezuela: Caracas ha introdotto le nuove banconote che vanno dai 500 ai 20mila bolivar, dopo aver ritirato il taglio da 100, ormai del valore di appena due centesimi di euro. L’inflazione nel paese potrebbe raggiungere quest’anno il 1.600 per cento.

Svizzera: comincia oggi a Davos il World Economic Forum.

India: due giovani sono morti travolti da un treno a Nuova Delhi mentre si scattavano un selfie che volevano presentare a un corso di fotografia.

**Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.**