Me

La madre di quattro figli che ha costruito un’intera casa grazie ai tutorial su YouTube

Cara Brookins, una donna dell'Arkansas, stava attraversando un periodo nero della sua vita, quando ha deciso di ritrovare forza con un'impresa impossibile

Immagine di copertina

Cara Brookins è una donna di mezz’età dell’Arkansas madre di quattro figli, che dopo aver affrontato due matrimoni con uomini violenti, ha deciso di voler compiere un’impresa straordinaria insieme ai suoi bambini per far ritrovare loro l’autostima e la fiducia. 

Nel ricominciare una nuova vita dopo la fine dell’ultima relazione con un uomo pericoloso, Cara non poteva permettersi una casa nuova, ma questo non l’ha fermata, ma anzi è stata la molla che l’ha spinta a lanciarsi nella sua impresa: costruire con le sue mani una casa, anche senza avere alcuna conoscenza nell’ambito dell’edilizia.

Brookins ha quindi approfittato dell’aiuto dei suoi figli (di 2, 11, 15 e 17 anni) e del supporto offerto da molti tutorial presenti su YouTube, e dopo aver ottenuto un prestito bancario di 150mila dollari per acquistare i materiali, ha iniziato a lavorare con calce, mattoni e tutto il necessario per costruire una casa dalla base.

Tutto questo sforzo è stato ripagato con un’abitazione a due piani che oggi ha cinque camere da letto, un garage, dove Cara vive con i suoi ragazzi. Un’esperienza che a suo dire è stata decisiva anche per i suoi figli dal punto di vista psicologico. 

La donna ha raccontato la sua impresa nel suo libro intitolato Rise, che sarà in vendita dal 24 gennaio prossimo.

Come spiega in un video sul suo sito, ”Abbiamo fatto quello che tutti ci dicevano fosse impossibile: abbiamo costruito una casa, e abbiamo ricostruito la nostra famiglia”: