Me

Un aereo è precipitato sulle abitazioni in Kirghizistan

Il cargo turco proveniente da Hong Kong e diretto a Istanbul è caduto sulle case uccidendo decine di persone

Immagine di copertina

Un cargo turco proveniente da Hong Kong e diretto a Istanbul è precipitato nel nord del Kirghizistan uccidendo almeno 32 persone, lunedì 16 gennaio 2017. 

Il Boeing 747 è caduto sulle abitazioni nei pressi dell’aeroporto di Manas, circa 25 chilometri a nord della capitale Bishkek. 

Tra le vittime, per lo più residenti locali, ci sono anche alcuni bambini.

Il volo TK6491 doveva fare scalo a Manas e si è probabilmente schiantato in fase di discesa a causa della scarsa visibilità per via della nebbia, ma le ragioni dell’incidente non sono state ancora confermate.

L’aereo si è abbattuto sul villaggio di Dacha-Suu intorno alle 7:30 del mattino ora locale (2:30 ora italiana), distruggendo almeno 15 case.

Un testimone ha riferito all’agenzia di stampa Afp che molte persone erano ancora a letto al momento dell’incidente e che sono rimaste uccise intere famiglie.

A bordo del velivolo c’erano almeno quattro persone. Uno dei piloti del cargo risulta disperso.

Le squadre di soccorso sono alla ricerca dei sopravvissuti e diversi feriti sono stati già trasportati in ospedale.

(Qui sotto le riprese video del sito del disastro aereo. Credit: YouTube)

**Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.**