Me

La ragazza che era molto popolare su Instagram finché non si è tolta la maschera

Una clinica di chirurgia estetica thailandese ha ideato un corto di forte critica all'immagine deviata che viene spesso data dalle persone sui social network

Immagine di copertina

“Essere un idolo del web non è così facile come sembra”, spiega Lalin, la protagonista del corto ideato da una clinica di chirurgia estetica thailandese che ha ricevuto più di 4 milioni di visualizzazioni su YouTube.

Ogni giorno, la giovane ragazza thailandese è costretta a indossare una maschera per nascondere il suo viso, del quale si vergogna terribilmente. Ogni volta che posta una foto sul suo profilo Instagram utilizza le app per modificare i lineamenti del suo viso e i segni sulla pelle, ricevendo migliaia di like. Apprezzamenti nei confronti di una persona che in realtà non esiste. Ma è questa la sua vita reale?

L’incontro virtuale con un ragazzo farà si che Lalin trovi la forza di reimpostare il rapporto che ha con se stessa e di mostrare al mondo la sua vera natura. Di seguito il video di forte critica all’immagine deviata che spesso diamo di noi stessi sui social network, sottotitolato in inglese.