Me

La Farnesina ha confermato che Fabrizia di Lorenzo è tra le vittime dell’attentato di Berlino

La ragazza era dispersa dal giorno in cui il tir si è schiantato sulla folla nel mercatino di Natale a Berlino

Immagine di copertina
La Farnesina ha confermato che Fabrizia di Lorenzo è tra le vittime dell'attentato di Berlino

La Farnesina ha confermato che tra le vittime dell’attentato di lunedì 19 dicembre, in cui un estremista islamico ha schiantato un camion contro la folla in un mercatino di Natale a Berlino, c’è l’italiana Fabrizia di Lorenzo, 31enne di Sulmona, in Abruzzo.

“La magistratura tedesca, così come ha comunicato il ministero degli Affari esteri della Germania, ha esaurito le verifiche necessarie e purtroppo, ormai, c’è la certezza che, fra le vittime, c’è l’italiana Fabrizia Di Lorenzo. Sono affettuosamente vicino alla famiglia e ai suoi cari, condividendone l’immenso dolore”, ha detto il ministro degli Esteri Angelino Alfano.

Laureata a Bologna in Relazioni Internazionali, lavorava per un’azienda di trasporti.

Un messaggio di cordoglio è arrivato via Twitter dal presidente del Consiglio Paolo Gentiloni: “L’Italia ricorda Fabrizia Di Lorenzo, cittadina esemplare uccisa dai terroristi. Il Paese si unisce commosso al dolore della famiglia”.