Me

I modi di dire più strani del mondo

Alcune espressioni sono davvero bizzarre: un illustratore americano le ha rappresentate con ironia e tradotte in inglese

Immagine di copertina

Lo strano modo di dire “Quando i polli hanno i denti”, in francese, si utilizza per fare riferimento a situazioni che non si avvereranno mai. “Slittare su un tramezzino di gamberi”, in svedese, si riferisce al condurre una vita semplice, senza problemi.

Ogni lingua ha la propria terminologia, alcune sono davvero bizzarre, ma solitamente hanno tutte una storia, che in pochi conoscono. L’illustratore americano Paul Blow ha illustrato alcune di questi modi di dire, traducendoli in inglese: il risultato è davvero ironico.