Me

Le migliaia di post-it d’amore nella metro di New York

L'artista americano Levee invita i passanti a scrivere parole d'amore sui muri della metro della 14esima strada, come segno di protesta nei confronti del neoeletto Trump

Immagine di copertina

L’artista americano Levee ha ideato un’installazione nella fermata della 14esima Strada, a New York. L’invito a tutti i passanti è quello di scrivere frasi di amore e fratellanza su dei post-it colorati, in segno di protesta  nei confronti del neoeletto presidente degli Stati Uniti Trump.

I post-it vengono in seguito attaccati sulle pareti delle gallerie sotterranee, e sono visibili a tutti i passanti. Finora le dichiarazioni d’amore sono già migliaia, come le persone che hanno partecipato al progetto. 

Nella gallery, una selezione dell’originale progetto.