Me

Esplode un camion che trasportava carburante in Mozambico, 73 morti

Il camion si era rovesciato durante il tragitto e alcune persone stavano cercando di recuperare il carburante

Almeno settanta persone sono morte e un centinaio sono rimaste ferite nell’esplosione di un camion-cisterna carico di carburante in Mozambico.

Alcuni uomini stavano cercando di recuperare il carburante dal camion che si era rovesciato in seguito a un incidente stradale quando è avvenuta l’esplosione.

Le autorità del Mozambico hanno confermato il gravissimo bilancio.

Il camion era partito dalla città portuale di Beira ed era diretto in Malawi. L’incidente è avvenuto vicino al confine tra i due stati africani.