Stiamo riprogettando interamente l'organizzazione dei contenuti del nostro sito per offrirti un servizio migliore. Scopri di più

Me

Stiamo riprogettando interamente l'organizzazione dei contenuti del nostro sito per offrirti un servizio migliore. Scopri di più

Sparatoria all’aeroporto di Oklahoma City

Almeno una persona è in gravi condizioni. L'aeroporto è stato chiuso e la polizia ha chiesto di mettersi al riparo

Immagine di copertina

Una persona è stata ferita in una sparatoria avvenuta martedì 15 novembre nell’aeroporto internazionale di Oklahoma City. L’aeroporto è stato chiuso. Tutti i voli in arrivo e in partenza sono stati interrotti in attesa di nuovi sviluppi.

La polizia di Oklahoma City ha confermato su Twitter la sparatoria e ha chiesto alle persone di evitare di recarsi all’aeroporto. “Se invece siete all’interno dell’aeroporto, mettetevi al riparo finché non riceverete altre istruzioni”.

La stazione televisiva News 9 ha detto che la sparatoria è avvenuta nel garage dell’aeroporto e una persona è stata trasportata all’ospedale in “condizioni di emergenza” in un vicino ospedale.

La polizia sta cercando l’uomo che ha aperto il fuoco e un’altra presunta vittima. Nessuna informazione è stata diffusa dall’ospedale sulle condizioni della persona soccorsa.

(In aggiornamento)