Me

Obama dalla Grecia rassicura gli alleati sul futuro della Nato

"Il presidente eletto Donald Trump manterrà l'impegno degli Stati Uniti con la Nato", ha detto Obama, rassicurando i leader dei paesi membri dell'Alleanza atlantica

Immagine di copertina

Barack Obama è arrivato poche ore fa ad Atene, in Grecia, la prima tappa del suo ultimo viaggio all’estero da presidente, dove ha già incontrato il premier Alexis Tsipras. Successivamente si recherà in Germania e poi in Perù. “Il presidente eletto Donald Trump manterrà l’impegno degli Stati Uniti con la Nato”, ha detto Obama, cercando di rassicurare i leader dei paesi membri, preoccupati dalle dichiarazioni di Donald Trump, che considera l’Alleanza atlantica ormai obsoleta. 

“Nel nostro dialogo, il presidente eletto ha espresso un grande interesse a mantenere le nostre relazioni strategiche fondamentali. Uno dei messaggi che saremo in grado di offrire è il suo impegno per la Nato e l’alleanza transatlantica”, ha detto Obama aggiungendo di voler far sapere ai leader dei paesi alleati “che non vi è alcun indebolimento quando si tratta di impegno dell’America per il mantenimento di un forte e robusto rapporto con la Nato e un il riconoscimento che queste alleanze non sono solo buone per l’Europa, ma sono un bene per gli Stati Uniti, e sono di vitale importanza per il mondo intero”.

Nel suo ultimo viaggio iniziato oggi da Atene, Barack Obama incontrerà una decina di leader stranieri che chiedono di essere rassicurati su quello che significherà una presidenza Trump per la sicurezza globale.

Molti considerano Trump come l’opposto di tutto ciò che Obama rappresenta, ma il presidente ha cercato di trovare elementi di incontro e di continuità con il suo successore.

Obama ha anche ammesso che i democratici avranno ora bisogno di impegnarsi in “una riflessione” sul modo in cui vogliono andare avanti dopo la sconfitta quasi inaspettata della scorsa settimana. “Credo che abbiamo le idee migliori, ma credo anche che le buone idee non contano se la gente non le ascolta”, ha detto.