Me

Gli amori sfigati delle coppie contemporanee

Chiara Rapaccini esaspera nelle sue vignette satiriche tutte quelle situazioni di coppia in cui ci siamo trovati tutti, almeno una volta

Immagine di copertina

C’é un amore sfortunato in ognuno di noi. Le vignette dalla serie Amori Sfigati, della versatilissima artista italiana Chiara Rapaccini, esasperano con ironia tutte quelle situazioni di coppia in cui ci siamo trovati tutti, almeno una volta. L’amore non corrisposto, il cinismo e il sesso come unico fine di un rapporto, sono i protagonisti assoluti nelle sue illustrazioni, che hanno riscosso un enorme successo sui social (la pagina Facebook conta più di 150mila fan).

“Rap”, come si fa chiamare l’artista fiorentina, lavora e dipinge nel suo splendido atelier nel rione romano di Monti. I più curiosi la possono trovare in Via del Boschetto 61, a Roma, dove lavora da tempo, immersa tra un’infinità di sculture, dipinti, illustrazioni e libri, di cui è anche autrice.

Rapaccini, oltre ad essere una pittrice e illustratrice di successo, scrive infatti libri per ragazzi, nei quali affronta temi considerati un tabù nella letteratura per bambini, come la sessualità, il divorzio e la diversità.

L’autrice ha collaborato con diverse testate italiane, tra cui il Corriere della sera, e attualmente cura una rubrica per Linkiesta. Le sue vignette dalla serie Amori Sfigati vengono pubblicate periodicamente in un blog de L’Espresso online. Rapaccini ha vinto numerosi premi, tra cui il Premio Andrea Pazienza, nel 2016, come miglior autrice web. Il suo ultimo libro, Baires, è appena uscito per Fazi Editore.

I suoi lavori sono stati esposti in tutto il mondo e rientrano nella collezione permanente del museo Chihiro Art Museum di Tokyo, in Giappone.