Me

La coppia di terremotati marchigiani che ha partecipato alla Spartan Race

La video intervista a Marta e Moreno, due giovani marchigiani che hanno perso la casa ma hanno scelto di correre lo stesso la corsa più estrema

Immagine di copertina

Marta e Moreno sono una giovane coppia marchigiana che ha deciso di non arrendersi. Il terremoto del 26 ottobre ha reso inagibile la loro casa. 

Poche ore di sonno, alloggi di fortuna, ancora il trauma delle continue scosse eppure sabato scorso hanno deciso di gareggiare, di non buttare via una corsa a cui tenevano molto: Spartan Race di Taranto (un’importante competizione estrema a ostacoli). 

Pronti ad affrontare nuove prove, senza lasciare lo sconforto vincere sulla volontà.  

Ecco i loro pensieri, la loro forza, la loro determinazione.

*Video servizio di: Claudio Locatelli [Solidarity Action – media center]