Stiamo riprogettando interamente l'organizzazione dei contenuti del nostro sito per offrirti un servizio migliore. Scopri di più

Me

Stiamo riprogettando interamente l'organizzazione dei contenuti del nostro sito per offrirti un servizio migliore. Scopri di più

May incontra Orban pensando alle trattative sulla Brexit

Il premier britannico riceverà il primo ministro ungherese per rafforzare i legami tra i due paesi e, forse, seminare disaccordo tra i leader Ue

Immagine di copertina

La prossima settimana il premier britannico Theresa May incontrerà a Londra il primo ministro ungherese Viktor Orban.

Quest’ultimo, certamente poco amato in seno all’Europa, primo tra gli euroscettici e particolarmente duro in materia di rifugiati e immigrazione, potrebbe essere un alleato del Regno Unito nelle trattative per il divorzio dall’Ue, soprattutto in materia di libertà di movimento dei cittadini europei.

Budapest e Londra hanno recentemente rafforzato i propri rapporti commerciali, con le società britanniche pronte a investire in Ungheria.

Tra i funzionari dell’Unione europea, intanto, serpeggia il timore che May possa cercare di creare disaccordo tra i leader europei prima dei negoziati sulla Brexit, in modo da non trovarsi davanti un fronte unito e intransigente ma, al contrario, frammentato e indeciso.