Me

18 abitudini diffusissime che sarebbe il caso di interrompere

Lavare i jeans, comprare un antivirus, gettare il cibo scaduto e molto altro: una lista di comportamenti quotidiani che non hanno un'utilità reale

Immagine di copertina

Fin da bambini abbiamo avuto modo di leggere o ascoltare
consigli su azioni e abitudini utili a migliorarci la vita in molteplici
maniere, dalla famosa “mela al giorno” al fatto di lavare i capelli
quotidianamente, ma secondo una lista pubblicata dal Guardian, molte abitudini diffusissime
sono in realtà inutili o addirittura dannose.

Il quotidiano ha quindi stilato una lista di azioni
collegate a falsi miti, alcune supportate da basi scientifiche e altre più
scherzose e di buon senso, che potrebbero essere utili per evitare gesti senza
motivo nella vita di tutti i giorni.

Eccole:

Assumere integratori di vitamina C

Nel caso di raffreddore in arrivo, le compresse di vitamina
C sono inutili, come diversi studi hanno dimostrato.

Usare il filo interdentale

Ad agosto scorso, il consulente scientifico della British
Dental Association ha dichiarato che il filo interdentale è inutile,
aggiungendo che tutti gli studi al riguardo degli ultimi 25 anni sono stati di
“qualità molto bassa”.

Lavare i jeans

Lavare dei vestiti sporchi sembra piuttosto istintivo, ma l’amministratore
delegato della Levi’s Chip Bergh ha recentemente consigliato di non farlo con i
jeans, perché sarebbe uno spreco d’acqua e l’aspetto dei jeans ne risentirebbe
negativamente, consigliando invece di strofinare le macchie con uno spazzolino
da denti e lasciando i pantaloni all’aria aperta.

Avere un telefono fisso

Nel 2016, nessuno chiama più i telefoni fissi, a meno che non
si tratti di aziende, e probabilmente entro dieci anni nessuno li userà più.

Bere otto bicchieri d’acqua al giorno

Non è necessario bere otto bicchieri di acqua al giorno. Questa
cifra, spesso ripetuta e comparsa per la prima volta in una guida settant’anni
fa, non prende in considerazione l’età, l’altezza, il peso o il proprio grado
di attività giornaliera. Un metodo molto più semplice è bere il necessario per
far sì che la propria urina non sia di colore scuro.

Fare un uso eccessivo del frigorifero

Non è necessario mettere i pomodori in frigo, perché la
bassa temperatura li priva del sapore originale; la stessa cosa vale per le
patate, il pane (si seccherà più velocemente), le cipolle (perché hanno bisogno
di essere ben ventilate), le banane (perché sono frutti tropicali), l’avocado (o
non maturerà), il ketchup.

Lavare i capelli ogni giorno

Il lavaggio quotidiano dei capelli è inutile, basta farlo
una volta ogni due giorni, o anche meno in caso di capelli ricci.

Pelare le verdure

La maggior parte della fibra di un vegetale è nella sua
buccia.

Campagna regione lazio

Ordinare qualcosa scritto nell’angolo in alto a destra di un
menu

Sapendo che il vostro occhio cadrà naturalmente in alto a
destra del menu, i ristoratori spesso collocano i loro prodotti più redditizi
in quella posizione.

Buttare via il cibo scaduto

Quando il cibo raggiunge la sua data di scadenza, non
significa che sia improvvisamente diventato velenoso, ma solo che il
supermercato ha stabilito che quello stock vada cambiato. A meno che il cibo
non sia ricoperto di muffa, probabilmente consumarlo non causerà alcun danno.

Giocare alla lotteria

Ci sono più probabilità di essere colpiti da un fulmine due
volte nella vita che di vincere alla lotteria.

Premere più volte C su una calcolatrice

È assolutamente inutile sincerarsi che il display sia stato
resettato premendo il tasto C più di una volta: una sola pressione andrà
benissimo.

Comprare un antivirus

All’inizio di quest’anno, il Dipartimento della sicurezza
informatica statunitense ha emesso un avviso in cui si faceva presente che i
popolari software antivirus Symantec e Norton presentavano “vulnerabilità
critiche”. La maggior parte dei browser (gratuiti) hanno sistemi migliori di
verifica del contenuto.

Fare stretching prima dell’attività fisica

Secondo una ricerca, è improbabile che fare stretching migliori
le prestazioni o riduca eventuali lesioni.

Aspettare in piedi al gate delle partenze in aeroporto

Se, come ormai succede per la maggior parte delle compagnie
aeree, si dispone di un biglietto con un posto assegnato, non c’è bisogno di
creare disagio in aeroporto creando file interminabili.

Consultare un’agenzia di viaggi

Si può utilizzare internet come fanno (quasi) tutti gli
altri.

Avere una collezione di cd

I compact disc sono costosi e ingombranti, e ormai gli
stereo e le autoradio moderni non hanno nemmeno più una sezione dedicata al
loro utilizzo.

Leggere le notizie

Secondo il professor Graham Davey, avere accesso quotidiano
a un torrente non-stop di notizie negative può contribuire in modo
significativo al peggioramento del proprio stato d’animo, e sviluppare
depressione, ansia e stress.