Me

La modella dalla pelle scurissima che su Instagram ride di chi la bullizzava

Khoudia Diop è una modella senegalese nota come “la dea della melanina” a causa del colore della sua pelle, caratteristica che un tempo l’ha resa vittima di bullismo

Immagine di copertina

Khoudia Diop è una modella senegalese diciannovenne
diventata molto nota su Instagram come “la dea della melanina”, a causa del
colore scurissimo della sua pelle.

Proprio questa sua caratteristica, che ora ne ha fatto una
star, un tempo l’ha resa vittima di bullismo: “Sono stata molto presa in
giro quando ero più giovane a causa del colore della mia pelle”, dice
Khoudia, che oggi vive tra Parigi e New York. “Crescendo, ho gestito questo problema affrontando
i bulli. Ho imparato ad amaremi ogni giorno di più, e a non prestare attenzione
alle persone negative”.

Da allora Khoudia, che ha iniziato a posare come modella
quando aveva 17 anni, ha guadagnato un seguito di oltre 235mila persone su
Instagram, e oggi dice “Il messaggio che ho per le mie sorelle è che non
conta l’aspetto esterno fino a quando ci si sente belle dentro”.

In un’epoca in cui lo sbiancamento della pelle è molto
diffuso tra milioni di donne africane e tra molte donne con la pelle scura in
tutto il mondo per la pressione di doversi conformare a uno stereotipo standard
di bellezza, la sicurezza di sé di Koudia e l’atteggiamento positivo verso il
suo aspetto le sono valse molti apprezzamenti da parte di chi, ognuno a modo
suo, vive qualche forma di diversità.