Stiamo riprogettando interamente l'organizzazione dei contenuti del nostro sito per offrirti un servizio migliore. Scopri di più

Me

Stiamo riprogettando interamente l'organizzazione dei contenuti del nostro sito per offrirti un servizio migliore. Scopri di più

La storia dell’arte rivista con i simboli della cultura pop di oggi

L’artista italiano Francesco Vullo ha provato a immaginare i capolavori dell'arte pittorica rivisitati in una chiave ironica e moderna

Immagine di copertina

Cosa sarebbe successo se, pittori famosi come Van Gogh,
Michelangelo o Munch avessero vissuto e dipinto le loro opere ai giorni nostri?
L’artista italiano Francesco Vullo ha provato a immaginarlo realizzando una
serie di immagini dove quadri di grandi autori vengono rivisitati in una chiave
ironica e contemporanea.

Dalla politica al consumismo sfrenato, passando per internet
e il lato oscuro dei social network, Vullo propone un viaggio temporale tra
grandi classici e modernità che mischia “L’urlo” di Edward Munch e la star dei
reality show Kim Kardashian, Rihanna e il “Bacio” di Francesco Hayez, la “Nascita
di Venere” di Botticelli e i capelli di Donald Trump.

Per scoprire di più sulle fantasiose opere di Francesco
Vullo è possibile seguire il suo lavoro su Instagram, su Facebook e sul
suo sito web.