Me

La Samsung chiede a Youtube di rimuovere i video parodia del Galaxy Note 7

In rete circolano video in cui il telefono, ritirato dal mercato dopo che alcuni dispositivi hanno preso fuoco, viene utilizzato come arma nel videogioco Grand Theft Auto

Immagine di copertina

La Samsung ha chiesto a YouTube di rimuovere i video parodia del Galaxy Note 7, dispositivo di sua produzione, adducendo motivi di copyright.

Lo smartphone era stato ritirato dal mercato dall’azienda sudcoreana dopo il verificarsi di diversi episodi di telefoni difettosi e addirittura pericolosi per l’incolumità degli acquirenti, che in alcuni casi avevano preso fuoco.

Negli ultimi giorni hanno iniziato a circolare su Internet alcuni video parodia con lo scenario del celebre videogame Grand Theft Auto V, in cui i delinquenti protagonisti del gioco utilizzano i Galaxy Note 7 come bombe.

Secondo alcune persone che hanno commentato in rete, la decisione della Samsung potrebbe ottenere effetti controproducenti per l’azienda, perché attirerà ancora più attenzioni sui suoi smartphone difettosi.

Alcuni video sono già stati rimossi da YouTube, ma la pagina originale dalla quale è possibile scaricare la parodia di Grand Theft Auto V è ancora attiva.

(Ecco il video parodia del Galaxy Note 7:)