Me

Le prime immagini dell’avanzata curda e irachena verso Mosul

La mattina del 17 ottobre è iniziata l'offensiva per riprendere il possesso della città di Mosul, in Iraq, dal 2014 in mano all'Isis

Immagine di copertina

Le truppe irachene e curde hanno lanciato nell’ottobre 2016 un’offensiva su vasta scala per riprendere il possesso della città di Mosul, nell’Iraq settentrionale, la seconda città più popolosa del paese, che dal 2014 è sotto il controllo del sedicente Stato islamico.

La mattina del 17 ottobre il premier iracheno Haider al-Abadi ha annunciato l’inizio dell’offensiva per riprendere il controllo della città, dichiarando che “la battaglia finale” sarebbe arrivata presto. A sostegno dei militari iracheni e curdi ci sono anche le forze della coalizione anti-Isis a guida statunitense, che fornisce loro aiuto soprattutto con attacchi aerei.

L’agenzia di stampa Reuters ha diffuso alcune tra le prime immagini dell’offensiva irachena e curda contro l’Isis.