Stiamo riprogettando interamente l'organizzazione dei contenuti del nostro sito per offrirti un servizio migliore. Scopri di più

Me

Stiamo riprogettando interamente l'organizzazione dei contenuti del nostro sito per offrirti un servizio migliore. Scopri di più

Cosa succede oggi nel mondo

Tutti i fatti da sapere per la giornata di oggi, 17 ottobre 2016

Immagine di copertina

Iraq: il primo ministro Haider al-Abadi ha annunciato l’inizio di un’offensiva contro il sedicente Stato islamico per riprendere la città di Mosul, nel nord del paese.

– Siria: i ribelli sostenuti dalla Turchia hanno detto di aver conquistato la città di Dabiq, roccaforte dell’Isis, dove i jihadisti avevano promesso di condurre la battaglia definitiva contro l’Occidente.

Pakistan: uno scontro frontale tra due autobus ha provocato la morte di almeno 30 persone nei pressi della città di Rahim Yar Khan, nella regione del Punjab.

Cina: la società australiana Crown Resorts ha denunciato l’arresto di 18 dei suoi dipendenti, tra cui tre australiani, da parte delle autorità cinesi.

Montenegro: il Partito democratico dei socialisti ha annunciato la vittoria alle elezioni parlamentari, ma il premier filo-occidentale Milo Djukanovic, da oltre vent’anni al potere, potrebbe aver bisogno di formare una coalizione per guidare il paese.

– Thailandia: le elezioni politiche si terranno regolarmente nel 2017, secondo quanto riportato dai media locali. Il paese piange la morte del re Bhumibol Adulyadej, deceduto dopo 70 anni di regno.

Cina: il paese ha lanciato la sua più lunga missione spaziale con equipaggio, inviando due astronauti in orbita per trascorrere un mese a bordo di una base spaziale sperimentale.

Australia: l’Ong Amnesty International pubblicherà oggi un rapporto sulla condizione dei rifugiati e richiedenti asilo detenuti dall’Australia sull’isola di Nauru, nel Pacifico.