Stiamo riprogettando interamente l'organizzazione dei contenuti del nostro sito per offrirti un servizio migliore. Scopri di più

Me

Stiamo riprogettando interamente l'organizzazione dei contenuti del nostro sito per offrirti un servizio migliore. Scopri di più

La Thailandia a lutto per la morte del re

Il giorno dopo la morte dell'amato monarca, i thailandesi sono arrivati da ogni parte del paese a Bangkok, per rendere omaggio all'88enne Bhumibol Adulyadej

Immagine di copertina

Il giorno dopo la morte del loro amato monarca, i thailandesi sono arrivati da ogni parte del paese a Bangkok, per rendere omaggio all’88enne Bhumibol Adulyadej. Il sovrano era ricoverato in ospedale da tempo. Il comunicato ufficiale recita: “Sua Maestà è morto in pace presso l’ospedale Siriraj alle 15:52”.

Gli succederà il figlio 63enne Maha Vajiralongkorn. Re Bhumipol, che aveva assunto il nome di Rama IX, era il monarca più longevo del mondo. Infatti, era stato incoronato il 9 giugno 1946, nono della dinastia Chakri.

Rama IX era molto amato dai cittadini thailandesi, ma il figlio ed erede al trono è molto meno popolare e si teme che la monarchia thailandese possa perdere parte del suo prestigio e della sua influenza ora che il riverito Bhumipol è morto.

Il lutto verrà osservato per un intero anno.