Me

La Russia ha installato un sistema di difesa missilistica in Crimea

Secondo quanto riferito da Mosca, la decisione era già stata presa prima delle recenti tensioni con l'Ucraina

Immagine di copertina

L’esercito russo ha annunciato che un nuovo sistema di difesa missilistica è stato installato in Crimea, la regione in precedenza ucraina che la Russia ha annesso nel 2014 in seguito a un referendum non riconosciuto dalla comunità internazionale.

La decisione, secondo Mosca, era stata presa già prima delle recenti tensioni con l’Ucraina.

Il sistema missilistico S-400 Triumph era stato posizionato per le truppe in Crimea lo scorso mese, riportano i media russi. In un comunicato del 12 agosto, i militari russi hanno reso noto che il sistema sarà usato nelle esercitazioni.

La Russia nelle ultime settimane ha accusato l’Ucraina di cercare di inviare alcuni sabotatori in Crimea e di essere responsabile della morte di un soldato e di un agente di polizia russi (ne abbiamo parlato qui).

— RUSSIA E UCRAINA AI FERRI CORTI (DI NUOVO) PER LA CRIMEA: IL PUNTO