Me

L’allarme bomba su due aerei diretti a Bruxelles – cosa sappiamo

Il ministro dell'Interno belga Jan Jambon ha detto che non c'è motivo di generare panico. Le autorità hanno tuttavia considerato la minaccia sufficientemente seria

Immagine di copertina

Le autorità belghe hanno annunciato di aver ricevuto un allarme bomba su due aerei diretti a Bruxelles. La procura ha detto che la minaccia è sufficientemente seria. 

Tuttavia il ministro dell’Interno belga Jan Jambon ha detto che non c’è motivo di generare panico. I due voli sono atterrati regolarmente e i passeggeri fatti evacuare 

Sono comunque stati subito attivati i servizi di sicurezza e d’emergenza.

L’allarme è scattato quando i due voli stavano per atterrare all’aeroporto internazionale di Zaventem, a Bruxelles, che lo scorso 22 marzo fu colpito da un attentato rivendicato dall’Isis in cui morirono almeno 32 persone.