Me

La prima giornata di calcio maschile delle Olimpiadi di Rio

I risultati delle prime partite del calcio maschile

Immagine di copertina

Nonostante la cerimonia d’apertura delle Olimpiadi di Rio de Janeiro è in programma per il 5 agosto, le gare di alcuni sport sono già iniziate il 3 agosto, con la prima giornata di partite del calcio femminile. Il 4 si sono aggiunte anche le prime gare di calcio maschile.

Si tratta di gare che non assegnano medaglie – le prime arriveranno il 6 agosto – ma fanno parte di un torneo che, per le caratteristiche del calcio, deve essere abbastanza lungo e, quindi, viene fatto iniziare in anticipo.

Per la stessa ragione, le partite non si disputano tutte a Rio, ma anche in altre città del Brasile.

Il 4 agosto si sono disputate in tutto otto gare di calcio maschile.

Per il girone A, Danimarca e Iraq hanno concluso la partita sullo 0-0 presso l’Estadio Manè Garrincha di Brasilia, dove poche ore dopo sono scesi in campo i padroni di casa del Brasile che hanno concluso anch’essi sullo 0-0 contro il Sudafrica.

Il girone B è stato invece decisamente più ricco di gol. Svezia e Colombia hanno concluso la partita sul 2-2 con reti di Mikael Ishak e Astrit Ajdarevic per gli scandinavi e di Teofilo Gutierrez e Dorlan Pabon per i sudamericani all’Arena de Amazonia di Manaus.

Rocambolesco 5-4 invece della Nigeria sul Giappone, anche loro all’Arena de Amazionia. Per gli africani in gol Umar Sadiq e Oghenekaro Etebo, autore quest’ultimo di ben quattro reti. Per i nipponici, invece, le marcature hanno portato la firma di Shinzo Koroki, Takumi Minamino, Takuma Asano e Musashi Suzuki.

Il gruppo C ha visto le partite disputate presso l’Itaipava Arena de Fonte Nova di Salvador. Qui Messico e Germania hanno pareggiato per 2-2, con reti di Oribe Peralta e Rodolfo Pizzarro per i centroamericani e di Serge Gnabry e Matthias Ginter per i tedeschi.

Netta vittoria della Corea del Sud sulle Isole Figi, che va a vincere 8-0 con una tripletta di Ryu Seung-woo, doppiette di Kwong Chan-hoon e di Suk-Yun-jun e rete di Son Heung-min.

Il gruppo D è stato invece disputato presso l’Estadio Olimpico Joao Havelange di Rio de Janeiro. Qui l’Honduras ha battuto 3-2 l’Algeria con reti Romell Quioto, Marcelo Pereira e Anthony Lozano per i centroamericani e Sofiane Bendebka e Baghdad Bounedjah per i nordafricani.

Il Portogallo, invece, batte 2-0 l’Argentina con i gol di Goncalo Paciencia e Pitè.