Me

I primi risultati delle Olimpiadi di Rio

Ancora non si sono aperti ufficialmente i 31esimi giochi olimpici, ma le prime partite di calcio femminile si sono disputate

Immagine di copertina

Nonostante le Olimpiadi di Rio de Janeiro avranno inizio ufficialmente il 5 agosto con la cerimonia di apertura, le prime gare iniziano già il 3 agosto. Si tratta di sfide calcistiche e iniziano prima proprio perché un torneo di calcio, a livello atletico e agonistico, necessita di tempi più lunghi rispetto agli altri sport.

A livello di strutture, inoltre, il calcio necessita che siano impiegati sei stadi per il numero di partite da disputare, e per questo sono state coinvolte altre città brasiliane oltre a Rio.

Nessuna di queste gare assegna medaglie, le prime delle quali verranno attribuite sabato 6 agosto.

Il 3 agosto si sono disputati diversi incontri validi per il torneo di calcio femminile. Il primo tra questi ha visto contrapposte Svezia e Sudafrica allo stadio Joao Havelange di Rio, con la vittoria delle scandinave per 1-0 grazie alla rete di Nilla Fischer.

Nella seconda partita della giornata, il Canada ha sconfitto l’Australia per 2-0 all’Arena Corinthians di San Paolo con i goal di Janine Beckie e Christine Sinclaire.

Successivamente è toccato scendere in campo alle padrone di casa del Brasile, che hanno battuto per 3-0 la Cina allo stadio Joao Havelange di Rio. In rete sono andate Monica, Andressa e Cristiane.

L’ultima partita del 3 agosto è stata quella tra Zimbabwe e Germania, disputata presso l’Arena Corinthians di San Paolo, che ha visto la netta affermazione delle tedesche per 6-1. In rete per le tedesche Sara Dabritz, Alexandra Popp, doppietta di Melanie Behringer, Melanie Leuploz e un’autorete di Eunice Chibanda. L’unico goal delle africane è stato invece realizzato da Kudakwashe Basopo.

Successivamente è toccato scendere in campo alle ragazze degli Stati Uniti, che hanno battuto 2-0 la Nuova Zelanda con reti di Carly Lloyd e Alex Morgan presso lo stadio Mineirao di Belo Horizonte.

A seguire, sempre al Mineirao, le ragazze della Francia hanno battuto la Colombia 4-0 grazie all’autogol di Carolina Arias e le reti di Eugenie Le Sommer, Camille Abili e Amel Majiri.