Me

Almeno 22 dispersi nel crollo di un ponte in India

Il viadotto autostradale si trova sul fiume Savitri, tra Mumbai e Goa

Immagine di copertina

Almeno 22 persone risultano attualmente disperse in seguito al crollo di un viadotto autostradale situato tra le città di Mumbai e Goa, nell’ovest dell’India.

I dispersi sarebbero stati a bordo di due pullman che stavano percorrendo il viadotto al momento del crollo e che sarebbero caduti nel fiume Savitri in piena sottostante l’autostrada.

Secondo quanto riferito ai media dall’ufficiale di polizia Sanjay Patil, durante le operazioni di ricerca successive all’incidente non sono stati visti pullman né altri veicoli.

Le forti piogge che hanno colpito la zona stanno rendendo molto complesse le operazioni di recupero, nonostante una forza di 80 persone sia stata messa in campo. Il traffico stradale, intanto, è stato deviato su un altro ponte.