Me

Il ministro della Difesa turco ha trasferito 167 generali

La riassegnazione degli alti ranghi delle forze armate fa parte di una più ampia ristrutturazione avviata in seguito al tentativo di colpo di stato del mese scorso

Nel corso della ristrutturazione all’interno delle forze armate, il ministro della Difesa turco ha trasferito 167 generali.

Il decreto firmato dal presidente Recep Tayyip Erdogan, il primo ministro Binali Yildirim e il ministro della Difesa Fikri Isik, stabilisce la riassegnazione di 94 generali dell’esercito, 44 dell’aeronautica, 22 ammiragli e altri sette.