Me

Il boom della scena musicale nigeriana che potrebbe salvare l’economia del paese

Nonostante la forte crisi economica che di recente ha colpito il più popoloso paese africano, il business della musica sta raggiungendo un successo mai visto prima

Immagine di copertina

Negli ultimi anni, l’industria musicale nigeriana ha visto
un boom senza precedenti: nella nazione più popoloso dell’Africa, infatti, il
fatturato del music business per il
2015 è stato pari a 56 milioni di dollari, e secondo le previsioni arriverà a
raggiungere gli 88 milioni nel 2019.

Ogni notte a Lagos, capitale commerciale del paese, migliaia
di giovani uomini e donne si riversano nelle numerose discoteche della
megalopoli di 21 milioni di abitanti per ballare le ultime canzoni di successo,
per quella che è considerata “la più rapida espansione di un mercato a
livello globale”.

Gli artisti che cantano e rappano su basi elettroniche, un genere noto come Afrobeats, hanno visto la loro popolarità crescere
esponenzialmente non solo in Nigeria, con record di vendite e concerti sold out,
ma anche in paesi solitamente poco avvezzi alla musica contemporanea africana,
come Regno Unito e Stati Uniti.

In maggio, per esempio, il rapper Wizkid – uno degli artisti
locali più popolari – ha raggiunto la vetta della classifica dei singoli negli Stati
Uniti grazie a un featuring con il
rapper canadese Drake.

“Con l’avvento dei social media la musica è più
facilmente disponibile al di là dei confini del paese”, dice Deji Awokoya,
direttore generale di Megaletrics Ltd, che gestisce tre stazioni radio a Lagos
e quattro mesi fa ne ha lanciata un’altra a Londra.

Alcuni sostengono che, se adeguatamente sfruttata, la fiorente
scena musicale nigeriana potrebbe essere utilizzata per affrontare le
difficoltà economiche della nazione, che nel 2014 ha superato il Sudafrica come
più grande economia del continente, anche grazie alla forte espansione
dell’industria dell’intrattenimento in generale, ma che ora sta attraversando
la peggiore crisi economica degli ultimi decenni.

In queste foto, alcuni dei più noti artisti della scena che
sta riempiendo gli stadi nigeriani in questi mesi.