Me

I film che parteciperanno alla Mostra del cinema di Venezia 2016

Saranno tre i film italiani in concorso: Piuma di Roan Johnson, il documentario Spira Mirabilis di Massimo D’Anolfi e Martina Parenti e Questi giorni di Giuseppe Piccioni

Immagine di copertina

Si è svolta
stamattina a Roma la conferenza stampa di presentazione della 73esima edizione
della Mostra d’Arte Cinematografica di Venezia, che quest’anno si terrà presso il lido
del capoluogo veneto dal 31 agosto al 10 settembre.

Per quest’edizione,
il cui presidente della giuria sarà il regista britannico Sam Mendes (autore di
American Beauty, Era mio padre
e Spectre), saranno ospiti
della Mostra diversi grandi nomi della cinematografia internazionale, da Wim
Wenders a Terrence Malick, da Emir Kusturica a Francois Ozon. In totale, i film presentati saranno 19 in concorso, 17 fuori concorso (di cui 7 documentari) e 19 nella sezione Orizzonti, selezionati da 2901 titoli proposti da autori di tutto il mondo.

Anche l’Italia avrà i suoi rappresentanti illustri, in particolare attraverso
Paolo Sorrentino, che fuori concorso presenterà i primi due episodi della sua
nuova serie con protagonista Jude Law, The Young Pope, ma anche Giuseppe
Piccioni con Questi giorni, con protagonista Margherita Buy, e Kim Rossi
Stuart, che presenterà Tommaso, di cui è regista e interprete.

La Mostra quest’anno sarà inoltre dedicata a due grandi autori scomparsi di recente: Abbas Kiarostami e Michael Cimino. “Il primo”, secondo gli organizzatori, “ha cambiato il nostro modo di guardare e di riflettere sulle immagini in movimento, il secondo avrebbe cambiato il volto del cinema americano ancor più di quanto non sia riuscito a fare prima che gli fosse tolta la possibilità di esprimersi compiutamente”.

Durante il festival verranno infine attribuiti all’attore francese Jean-Paul Belmondo e al regista polacco Jerzy Skolimowski i Leoni d’oro alla carriera.

Questa la lista completa dei film annunciati oggi come partecipanti
alla Mostra, in concorso e fuori concorso:

In concorso:

ANA LILY
AMIRPOUR – THE BAD BATCH

Stati Uniti, 115’
Suki Waterhouse, Jason Momoa, Keanu Reeves, Jim Carrey, Giovanni Ribisi

STÉPHANE BRIZÉ – UNE VIE
Francia, Belgio, 119’
Judith Chemla, Jean-Pierre Darroussin, Swann Arlaud, Yolande Moreau

DAMIEN
CHAZELLE – LA LA LAND

Stati Uniti, 127’
Ryan Gosling, Emma Stone, John Legend, J.K. Simmons, Finn Wittrock

DEREK CIANFRANCE – THE LIGHT BETWEEN OCEANS
Stati Uniti, Australia, Nuova Zelanda, 133’
Michael Fassbender, Alicia Vikander, Rachel Weisz,  Emily Barclay

MARIANO COHN, GASTÓN DUPRAT – EL CIUDADANO ILUSTRE
Argentina, Spagna, 118’
Oscar Martínez, Dady Brieva, Andrea Frigerio, Nora Navas, Gustavo Garzón

MASSIMO D’ANOLFI, MARTINA PARENTI – SPIRA MIRABILIS
Italia, Svizzera, 121’
(documentario)

LAV DIAZ
– ANG BABAENG HUMAYO (THE WOMAN WHO LEFT)

Filippine, 226’
Charo Santos-Concio, John Lloyd Cruz

AMAT ESCALANTE – LA REGIÓN SALVAJE
Messico, 100’
Ruth Ramos, Simone Bucio, Jesús Meza, Edén Villavicencio

TOM FORD
– NOCTURNAL ANIMALS

Stati Uniti, 115’
Jake Gyllenhaal, Amy Adams, Michael Shannon, Aaron Taylor-Johnson, Isla Fisher,
Laura Linney

ROAN JOHNSON – PIUMA
Italia, 98’
Luigi Fedele, Blu Yoshimi Di Martino, Sergio Pierattini, Michela Cescon,
Francesco Colella

ANDREI
KONCHALOVSKY – RAI (PARADISE)

Russia, Germania, 130’
Julia Vysotskaya, Christian Clauss, Philippe Duquesne, Victor Sukhorukov, Peter
Kurt

MARTIN KOOLHOVEN – BRIMSTONE
Paesi Bassi, Germania, Belgio, Francia, Regno Unito, Svezia, 148’
Dakota Fanning, Guy Pearce, Emilia Jones, Kit Harington, Carice Van Houten

EMIR KUSTURICA – NA MLIJECNOM PUTU (ON THE MILKY ROAD)
Serbia, Regno Unito, Stati Uniti, 125’
Monica Bellucci, Emir Kusturica, Sloboda Micalovic, Predrag Manojlovic

PABLO LARRAÍN – JACKIE
Stati Uniti, Cile, 95’
Natalie Portman, Peter Sarsgaard, Greta Gerwig, John Hurt

TERRENCE MALICK – VOYAGE OF TIME
Stati Uniti, Germania, 90’
(documentario)
Cate Blanchett

CHRISTOPHER MURRAY – EL CRISTO CIEGO
Cile, Francia, 85’
Michael Silva, Bastian Inostroza, Ana Maria Henriquez, Mauricio Pinto

FRANÇOIS OZON – FRANTZ
Francia, Germania, 113’
Pierre Niney, Paula Beer, Marie Gruber, Ernst Stötzner, Cyrielle Claire

GIUSEPPE PICCIONI – QUESTI GIORNI
Italia, 120’
Margherita Buy, Marta Gastini, Laura Adriani, Maria Roveran, Caterina Le
Caselle, Filippo Timi

DENIS
VILLENEUVE – ARRIVAL

Stati Uniti, 116’
Amy Adams, Jeremy Renner, Forest Whitaker, Michael Stuhlbarg

WIM
WENDERS – LES BEAUX JOURS D’ARANJUEZ (3D)

Francia, Germania, 97’
Reda Kateb, Sophie Semin, Jens Harzer, Nick Cave

Fuori concorso:

BRUNO CHIARAVALLOTI, CLAUDIO JAMPAGLIA, BENEDETTA
ARGENTIERI – OUR WAR

Italia, Stati Uniti, 68′
(documentario)

KASPER COLLIN – I CALLED HIM MORGAN
Svezia, Stati Uniti, 91′
(documentario)

ANDREW
DOMINIK – ONE MORE TIME WITH FEELING (3D)

Regno Unito, 112′
Nick Cave

PHILIPPE
FALARDEAU – THE BLEEDER

Stati Uniti, Canada, 93′

Liev
Schreiber, Naomi Watts, Elisabeth Moss, Ron Perlman, Jim
Gaffigan, Pooch Hall

ANTOINE
FUQUA – THE MAGNIFICENT SEVEN

Stati Uniti, 130’

Denzel
Washington, Chris Pratt, Ethan Hawke, Vincent
D’Onofrio, Byung-Hun Lee, Peter Sarsgaard

MEL GIBSON – HACKSAW RIDGE
Stati Uniti, Australia, 131′

Andrew
Garfield, Vince Vaughn, Teresa Palmer, Sam
Worthington, Luke  Bracey

NICK
HAMM – THE JOURNEY

Regno Unito, 94′

Timothy
Spall, Colm Meaney, Freddie Highmore, John Hurt, Toby
Stephens 

BENOÎT JACQUOT – À JAMAIS
Francia, Portogallo, 86′

Mathieu
Amalric, Julia Roy, Jeanne Balibar

KIM JEE
WOON – MILJEONG (THE AGE OF SHADOWS)

Corea del Sud, 139′

Song Kang ho, Gong Yoo, Han Ji min

YASUSHI KAWAMURA – GANTZ:O
Giappone, 95′
(film d’animazione)

SERGEI LOZNITSA – AUSTERLITZ
Germania, 94′
(documentario)

FRANCESCO MUNZI – ASSALTO AL CIELO
Italia, 78′
(documentario)

AMIR NADERI – MONTE
Italia, Stati Uniti, Francia, 110′

Andrea Sartoretti, Claudia Potenza, Anna
Bonaiuto, Zaccaria Zanghellini

KIM ROSSI STUART – TOMMASO
Italia, 97′

Kim Rossi Stuart, Camilla Diana, Jasmine
Trinca, Cristiana Capotondi

ULRICH SEIDL – SAFARI
Austria, Danimarca, 90′
(documentario)

CHARLIE SISKEL – AMERICAN ANARCHIST
Stati Uniti, 80′
(documentario)

PAOLO SORRENTINO – THE YOUNG POPE (EPISODI I E II)
Italia, Francia, Spagna, Stati Uniti, 112’

Jude Law, Diane Keaton, Silvio Orlando, Scott
Shepherd, Cécile de France, Javier Cámara, Ludivine
Sagnier, Tony Bertorelli, James Cromwell

REBECCA ZLOTOWSKI – PLANETARIUM
Francia, Belgio, 108’
Natalie Portman, Lily-Rose Depp, Emmanuel Salinger