Me
Un uomo armato con un’ascia ha ferito almeno 20 persone in Germania
Condividi su:

Un uomo armato con un’ascia ha ferito almeno 20 persone in Germania

Le vittime si trovavano a bordo di un treno quando l'assalitore ha agito. Secondo la polizia, l'aggressore è stato ucciso

18 Lug. 2016

Lunedì 18 luglio, un uomo armato di ascia ha ferito almeno 21 persone a bordo di un treno regionale lungo la linea ferroviaria tra Wurzburg-Heidingsfeld, nella parte sud della Germania. Lo hanno reso noto le autorità tedesche. 

L’assalitore è stato neutralizzato e poi ucciso dalla polizia. Tre persone sono state gravemente ferite mentre un passeggero è stato ferito lievemente prima che l’aggressore venisse ucciso. 

Si tratterebbe di un diciassettenne afgano, secondo quanto riferito dal ministro degli Interni bavarese, Joachim Hermann, in una sua dichiarazione al Frankfurter Allgemeine Zeitung.

Quattro dei passeggeri colpiti sono in gravi condizioni. La polizia è sul posto e un elicottero sorvola l’area di Heidingsfeld, quartiere della città di Wurzburg in Baviera. 

La linea ferroviaria tra Wurzburg-Heidingsfeld e Ochsenfurt è stata chiusa.

L’agenzia di stampa tedesca Dpa ha reso noto che alcune delle vittime sono in pericolo di vita, secondo quanto riferito dalle autorità locali. 


Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus