Me

In Turchia oltre 2.700 giudici sono stati rimossi

In seguito al tentativo di golpe militare migliaia di giudici compresi cinque membri del Consiglio supremo della magistratura sono stati destituiti

Immagine di copertina

Le autorità turche hanno rimosso 2.745 giudici dai loro incarichi sabato 16 luglio 2016 in seguito al tentativo di colpo di stato militare della notte scorsa, riferisce l’emittente Ntv citando una decisione presa dal Consiglio supremo dei giudici e procuratori (Hsyk).

Anche cinque membri del Hsyk stesso, il più alto organismo giudiziario della Turchia, sono stati rimossi, rende noto l’agenzia di stampa Anadolu.