Me

Il prossimo primo ministro britannico sarà una donna

Sono rimaste Theresa May e Andrea Leadsom a contendersi la leadership del partito conservatore. Il Regno Unito avrà il primo premier donna dai tempi della Thatcher

Immagine di copertina

Per la prima volta dai tempi della Iron Lady Margaret Thatcher, il Regno Unito avrà un primo ministro donna. Infatti, a contendersi la leadership del partito conservatore e la poltrona di premier abbandonata da David Cameron saranno Theresa May e Andrea Leadsom.

May, ministro dell’Interno, ha ottenuto 199 voti mentre Leadsom, sottosegretario all’energia, ha raccolto 84 preferenze.

Escluso dalla corsa il ministro della Giustizia e promotore della Brexit Michael Gove, che ha ricevuto solo 46 voti.

Chi vincerà lo scontro a due verrà deciso il 9 settembre.