Me

Lionel Messi condannato a 21 mesi per frode fiscale

Il tribunale di Barcellona ha diffuso oggi la sentenza per il fuoriclasse del Barcellona, che è stato condannato insieme al padre Jorge per frode al fisco spagnolo

Immagine di copertina

Lionel Messi, il calciatore argentino da anni attaccante del Barcellona, è stato condannato a 21 mesi di carcere insieme a suo padre Jorge per frode fiscale. 

ll tribunale di Barcellona ha diffuso oggi la sentenza per frode al fisco spagnolo. Nonostante l’entità della pena, Messi non sconterà effettivamente nemmeno un giorno di carcere effettivo, perché la pena non raggiunge i 24 mesi.

Secondo la magistratura spagnola, Messi avrebbe aver evitato il pagamento di 4,1 milioni di euro al fisco spagnolo dal 2007 al 2009 per questioni di diritti legati alla sua immagine.