Me
La stanza in Lapponia con vista sull’aurora boreale
Condividi su:

La stanza in Lapponia con vista sull’aurora boreale

Un hotel nel nord della Finlandia offre ai propri ospiti la possibilità di osservare le luci del nord direttamente dalla loro stanza

05 Lug. 2016

Il resort Kakslauttanen Arctic si trova nella regione finlandese della Lapponia e, a partire da 410 euro a notte, offre la possibilità di osservare indisturbati lo spettacolo dell’aurora boreale da un letto caldo, senza dover affrontare le temperature proibitive della zona, che raggiungono anche i 40 gradi sottozero. 

Questa prospettiva unica su una delle meraviglie naturali del mondo si può ottenere soggiornando in uno degli igloo di vetro dell’hotel, che ospitano due o quattro persone. Essendo costruiti in vetro termico, le strutture rimangono calde ed evitano di ricoprirsi di ghiaccio, un possibile ostacolo per chi vuole godersi le luci del Nord.

Questo tipo di stanza è disponibile solo 200 giorni all’anno, perché questa è la finestra temporale nella quale l’aurora boreale è visibile dal Kakslauttanen Arctic. Il periodo specifico va dal 20 di agosto alla fine di aprile.

Oltre agli igloo di vetro, il resort offre altre tipologie di alloggi, fra cui capanne di tronchi con un porticato a cupola, sempre di vetro, igloo di ghiaccio e casette più tradizionali.

L’hotel comprende anche un grande igloo di vetro adibito a bar e ristorante e la sauna senza camino più grande al mondo. Gli ospiti possono dedicarsi ad attività all’aperto come gite in slitte trainate da cani, safari per avvistare renne, pesca nel ghiaccio e una visita alla dimora di Babbo Natale, tradizionalmente situata in Finlandia.

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus