Me

Stai guardando dalla parte sbagliata

Il fotografo britannico Oliver Curtis ha ritratto i siti più celebri al mondo inquadrandoli dalla parte sbagliata: nei suoi scatti, il monumento o l'opera non compare mai

Immagine di copertina

Il fotografo britannico Oliver Curtis ha visitato alcuni dei siti turistici più famosi al mondo e fedele al suo mestiere li ha immortalati, ma il suo album di scatti ha qualcosa di particolare: in nessuna delle fotografie appare il monumento o l’opera che Curtis, insieme ad altre decine di visitatori, era andato a vedere, come se il fotografo avesse rivolto lo sguardo dalla parte sbagliata.

Il lavoro offre una prospettiva del tutto nuova che invita quasi a indovinare quale sia il celebre sito ritratto senza vedere il suo elemento principe, ma solo quello che lo circonda.

Il progetto fotografico si chiama Volte-face e sarà in mostra alla Royal Geographical Society di Londra dal 19 settembre al 14 ottobre.