Me
I monumenti del mondo illuminati per Istanbul
Condividi su:

I monumenti del mondo illuminati per Istanbul

Sono molte le città del pianeta che hanno illuminato i loro monumenti-simbolo con i colori della bandiera turca, come già in passato per Parigi o Bruxelles

30 Giu. 2016

Dopo l’attentato suicida che ha ucciso 41 persone e ne ha ferite più di 200 all’aeroporto Ataturk di Istanbul nella sera di martedì 28 giugno, sono diverse le città del mondo che hanno voluto dare un segno di solidarietà alla nazione turca.

In particolare, come ormai è purtroppo frequente osservare, mercoledì notte diversi monumenti e luoghi-simbolo di metropoli di tutto il pianeta si sono illuminati con i colori della bandiera turca.

A Melbourne, per esempio, molti edifici pubblici sono stati illuminati di rosso e bianco, tra cui il parlamento dello stato di Victoria e l’Arts Centre .

Lo stesso è avvenuto in Nuova Zelanda, con la Sky Tower di Auckland, ma anche in Europa non sono mancati gli omaggi, con la Porta di Brandeburgo a Berlino, il ponte di Mostar in Bosnia, il Palazzo di Piazza Dam a Amsterdam e la Torre Eiffel a Parigi.

Qui di seguito alcuni tweet che hanno diffuso le immagini degli edifici illuminati:

La Porta di Brandeburgo a Berlino

La Sky Tower di Auckland, Nuova Zelanda

Piazza Dam a Amsterdam

Toronto

La Torre Eiffel a Parigi

Il Ponte di Mostar in Bosnia

Le torri del Kuwait

Il Parlamento a Melbourne

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus