Me
David Cameron parla ai britannici dopo il referendum sulla Brexit
Condividi su:

David Cameron parla ai britannici dopo il referendum sulla Brexit

Il discorso di David Cameron a poche ore dall'annuncio della vittoria della Brexit

24 Giu. 2016

Il discorso di David Cameron ai britannici dopo il referendum. Rimarrà in carica 3 mesi e poi farà un passo indietr. Ecco cos’ha detto: voglio rassicurare i britannici che non cambierà nulla per quanto riguarda i viaggi e la mobilità. Siamo forti economicamente e questo non cambierà. Ho sempre ritenuto che dovevamo fare fronte a decisioni difficili per risollevare l’economia mi sono impegnato a rinegoziare la nostra permanenza nell’Ue.

Ho fatto campagna in modo diretto e appassionato er esprimere cio che ritengo giusto.

Il popolo ha preso una decisione molto chiara sulla questione e ora il paese ha bisogno di una leadership che lo possa guidare e io farò del mio meglio, ma non sara giusto che sarò io il capitano che guiderà questa nave verso l’uscita dall’Ue. Questo paese ha bisogno di nuova leaderhip e ci dovrà essere nuovo premier quando i conservatori si riuniranno a ottobre. Farò del mio meglio nei prossimi tre mesi. Lunedì si riusnisce il gabinetto.

I negoziati per l’uscita dall’Ue devono iniziare con un nuovo primo ministro. Parteciperò al consiglio europeo della settimana prossima per comunicare la mia scelta. Potremmo essere un modello per la democrazia multirazziale in cui ciascuno eleva i suoi talenti per l’interesse nazionale.

Farò del mio meglio per contribuire nel migliore dei modi a quest’uscita dall’Ue. Grazie. 

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus