Me

6mila anni di urbanizzazione riassunti in 3 minuti

Un sito ha creato un video che mostra la storia delle città dal 3.700 a.C. a oggi, mostrando come il mondo sia diventato un ambiente sempre più urbano

Immagine di copertina

Si prevede che entro il 2030 il 75 per cento della popolazione
mondiale vivrà in città, rispetto al 54 per cento di oggi e al 34 per cento del
1960, quando la vita negli ambienti rurali era molto più frequente.

Recentemente l’università statunitense di Yale ha pubblicato
il rapporto finora più dettagliato sulla storia dell’urbanizzazione, prendendo
in esame la storia degli insediamenti cittadini dal principio a oggi, partendo
dal 3700 a.C.

I dati raccolti sono, come riconoscono gli stessi autori, “lungi
dall’essere completi”, e alcune parti del mondo sono meglio rappresentate
di altre, ma si tratta comunque di uno sguardo molto interessante sull’evoluzione
degli stanziamenti dell’uomo nel corso della sua storia.

A partire da questo rapporto di Yale, il sito Metrocosm ha creato un video che utilizza i dati in questione per dare una rappresentazione
visiva degli stessi processi, segnalando con una piccola luce gialla la nascita
di una città su una mappa del mondo, mentre sullo schermo viene indicata la
data rappresentata.

Ecco il video di Metrocosm: